Installazione ROM Global Beta su Redmi 3/3 Pro

PREMESSA

La ROM Global Beta è rilasciata dalla stessa Xiaomi in via ufficiale ed ha tra le lingue disponibili anche l’italiano. Il punto forte di questo tipo di ROM è che ha aggiornamenti settimanali via OTA e i servizi Google preinstallati.
Per l’installazione non è necessario aver sbloccato il Bootloader; la guida è stata testata su PC Windows ( da 7 a 10 ) a 64 bit.

IL TEAM DI LLANDROID NON E’ RESPONSABILE IN CASO DI DANNEGGIAMENTO, BRICK, MALFUNZIONAMENTO DEL VOSTRO DISPOSITIVO

1. Prima di tutto è necessario disabilitare la firma dei driver sul proprio pc, indipendentemente dal sistema operativo in uso. Se non sapete come fare date uno sguardo su internet, ci sono una miriade di guide a riguardo come le seguenti

GUIDA 1

GUIDA 2

2. In seguito è necessario scaricare il tool, fornito dalla stessa Xiaomi, che ci permetterà di eseguire l’installazione. Lo potete trovare qui

3. Ora è necessario scaricare anche la ROM esatta per il nostro RedMi 3 o 3 Pro seguendo questo link

4. Dopo aver scaricato l’eseguibile di MiFlash procediamo con l’installazione. Durante l’installazione ci chiederà più volte se installare i driver, ovviamente daremo sempre autorizzazione cliccando come in figura.

img33

5. Prepariamo ora la cartella per i file della rom. Estraiamo il contenuto dello zip, spostiamo tutti i file in una cartella direttamente in C (Risorse del Computer), per comodità la chiameremo IDO. Dobbiamo avere, dentro la cartella appena creata, i file come in figura. (Fate attenzione di averli tutti, se non li trovate provate a decomprimere l’archivio due volte. Ogni software per gli archivi ha il suo procedimento).

img51

6. Una volta scaricato ed installato correttamente il Tool, la ROM e posta nell’apposita cartella in C è il momento di collegare il cellulare al PC in EDL Mode. Per fare questo bisognerà prima spegnere il telefono, in seguito premere insieme tasto volume più e tasto accensione per qualche secondo fino a che non apparirà la scritta “MI” ed in questo momento possiamo rilasciare, otterremo il risultato raffigurato qui sotto. Se è tutto corretto, clicchiamo su “Download” e colleghiamo al computer il telefono.

img55

7. Una volta collegato correttamente il dispositivo al PC, apriamo MiFlash e clicchiamo su “Refresh” in modo che il telefono venga riconosciuto dal programma. Appena viene riconosciuto con la rispettiva porta “COM” spuntiamo “Flash all”. E’ utile aiutarsi con l’immagine qui riportata.

img60

8. Fatto questo ora andiamo su browse (in alto a sinistra), cerchiamo e selezioniamo la cartella IDO precedentemente creata in C. Fatto questo partiamo con la vera e propria installazione premendo su flash (in alto a destra). A procedura terminata, il programma ci dirà che la procedura è andata a buon fine, scolleghiamo il telefono dal pc ed accendiamolo tenendo premuto il tasto power più a lungo del solito ed attendiamo. Il primo avvio è piuttosto lungo, non vi preoccupate.

img64

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *